Con i Google Glass non siamo spie, ma siamo spiati. Ecco perchè.

2013-05-16 14 00 55

 

Con i Google Glass saremo tutti SPIE. Tutti spie? Saremo tutti spiati, semmai, da GOOGLE!

I Google Glass sono un prodotto tecnologico di ultima generazione che incorpora sostanzialmente un microcomputer con telecamera nella montatura degli occhiali, e che usa le lenti come monitor, le stecche come auricolari e i battiti di ciglia per filmare o scattare le fotografie e caricarli sul web.

 

Dunque: partiamo dai dubbi espressi da un editorialista della CNN. Questi occhiali ci trasformerebbero in milioni di droni che girano il mondo per catturare la vita degli altri, collazionando dettagli con tecniche di riconoscimento facciale, ed esponendola agli usi perversi di qualche multinazionale. Nello stesso articolo si auspica un adeguato bilanciamento tra l’evoluzione tecnologica e la protezione della privacy.

E’ un bene che si faccia riferimento al popolo americano. La loro legislazione è molto lasca su queste tematiche. Tuttavia un richiamo a questo prodotto di una multinazionale gigantesca come Google apre aspetti e criticità sovranazionali.

Non possiamo non cogliere quanta tensione si stia generando anche in Italia intorno a questi occhiali. Pur tuttavia non siamo d’accordo con l’idea semplicistica che indossandoli, diventeremmo tutti spie o tutti droni. Non credo che sia questo il punto.

Il punto è chi avrà la disponibilità di questi dati e che uso ne farà. Ancora una volta su questo Google non ci da risposte adeguate alle nostre preoccupazioni.

 

 

Tagged , , , , , , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: