Nessuna Privacy con i cellulari di Google! Tracciando gli spostamenti ricorrenti gli OTT sanno tutto di noi

 

 

2013-05-03 11 19 59

 

Non possiamo rimanere indifferenti di fronte alla minaccia alla Privacy che proviene dai vari Google e Facebook attraverso i servizi attivati sui telefoni cellulari. Oggi il giornale L’ESPRESSO riporta con chiarezza i risultati di uno studio che ha dimostrato che sulla base del tracciamento dei nostri spostamenti ricorrenti e’ possibile risalire con precisione alla persona che li sta compiendo.

Quindi basta la retention di un semplice dato geografico a permettere a un fornitore di servizi, di identificarci e di iniziare a saccheggiare i dati piu’ importanti della nostra vita, profilandoci indipendentemente dall’uso incrociato con la moltitudine di altri dati con cui GOOGLE, ad esempio, ci profila attraverso tutti i suoi servizi.

Tagged , , , , , , ,

One thought on “Nessuna Privacy con i cellulari di Google! Tracciando gli spostamenti ricorrenti gli OTT sanno tutto di noi

  1. […] non significa per niente non poter mai più risalire alle singole identità: come dimostrano anche recenti studi, “basta avere quattro dati spazio-temporali su un utente (in che ora sono stati in un certo […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: